BEYOND THE LINE

ORIZZONTE
Termine generalmente utilizzato per indicare la linea in cui si separano, ma al tempo stesso si incontrano, l’indeterminato e il determinato, il finito e l’infinito, la terra e il cielo. L’orizzonte è una zona franca, una linea che da sempre ha aiutato l’uomo ad orientarsi, ma anche, metaforicamente,un traguardo da raggiungere. L’orizzonte è una soglia da varcare per misurare e oltrepassare i propri limiti. Questa linea è un riferimento rassicurante, ma se si cerca di raggiungerla diventa sfuggente, si trasforma nell’ignoto e nell’incerto.Attraverso le mie fotografie voglio rappresentare i diversi stati d’animo dell’essere umano, le sue inquietudini e contraddizioni. Così scrive Aldous Huxley nel saggio “Le porte della percezione” del 1954 : l’uomo è composto da un vecchio mondo di coscienza personale e, al di là di un mare che li divide, da una serie di nuovi mondi.

©francescapozzi All rights reserved